Curiosità – maggio

Gavorrano e il Salto della Contessa. La letteratura che vive nel mondo   Purgatorio, canto V, una tenera ombra si avvicina al pellegrino Dante e gli rivolge poche, sussurrate parole destinate a restare nella memoria di tutti:   <<“Deh, quando tu sarai tornato al mondo, e riposato de la lunga Leggi tutto…

Ricomincio da Vienna

Cercare l’anima di una città per ritrovare la propria. Contrasti: tra paesaggi di palazzi bianchi e un mercato colorato; tra emozioni splendenti di Klimt e tormentate di Schiele. Vallo a capire perché ci assuefacciamo. Un giorno il free jazz punk inglese ci entusiasma, proprio come L. e la sua camera Leggi tutto…

Pensieri

A volte i giornali riportano notizie che inducono il pensiero. Come questa, letta sul Corriere della Sera e tramessa anche da molte altre testate. Non l’aveva mai vista aperta, quella porta. E così domenica scorsa Sergio Crovato ha deciso di curiosare nell’appartamento del vicino che era chiuso da tempo immemore. Leggi tutto…

Curiosità

A Cagliari recuperando vecchi legni vissuti nel tempo Nulla si crea e nulla si distrugge, tutto si trasforma Se è vero che la fisica è in grado di studiare i fenomeni che regolano le complesse leggi dell’esistenza umana, nulla vieta di applicare i suoi principi alle piccole e preziose situazioni Leggi tutto…